IL METODO ACSIAN
Informazione sul territorio e metodica di indagine condivisa.

Il peggioramento delle condizioni di salute è spesso riconducibile alla cattiva alimentazione, ai suoi eccessi e da uno stile di vita frenetico e sbagliato.

La prevenzione come filosofia.

La ricerca del benessere e dell’equilibrio con il proprio corpo e con l’ambiente è alla base di innumerevoli culture e filosofie, purtroppo però nella moderna società l’amplissima scelta di prodotti disponibili, la vita frenetica ed il poco tempo a disposizione ci porta spesso ad effettuare scelte alimentari errate, nonostante una alimentazione il più possibile naturale ed equilibrata sia la base di uno stile di vita sano.

La cooperativa si propone di studiare le tematiche nutrizionali in diversi ambiti, tra cui quello scolastico e quello sportivo, di attivare collaborazioni con istituti di ricerca e di fare informazione capillare sul territorio mediante la comunicazione diretta.

In questo senso i biologi nutrizionisti ACSIAN condividono l’obiettivo di divulgare la cultura della salute e della prevenzione attraverso la sana alimentazione ed uno stile di vita attivo.

I metodi di indagine al passo coi tempi.

Nello svolgimento della propria attività professionale i biologi ACSIAN condividono inoltre quelli che al momento sono i più moderni ed affidabili metodi di indagine in campo nutrizionale:

Nutrigenetica

NUTRIGENETICA

DNA Il cibo ed il corpo: Nutrigenetica e Nutrigenomica

Analisi delle predisposizioni genetiche

La prevenzione è oggi ormai prioritaria rispetto all’intervento terapeutico che viene applicato quando una determinata patologia è ormai in atto. Molte sono le condizioni legate alla nostra alimentazione che incide molto profondamente sullo stato di benessere e salute individuale. Le metodiche impiegate per l’individuazione di tutte queste condizioni legate al mondo dell’alimentazione sono oggi numerose, la più recente è senza dubbio la nutrigenetica che studia la variabilità di risposta individuale all’alimento o al costituente in esso contenuto, legata alle caratteristiche genetiche contenute nel nostro DNA.

Bioimpedenziometria

BIA

Analisi della composizione corporea

Stima dei compartimenti.

La domanda può sembrare stupida ma ognuno di noi preferirebbe senza dubbio avere un chilo di muscolo in più piuttosto che lo stesso chilo di tessuto adiposo, ma del resto quanti sanno realmente come “sono fatti”? La bilancia è uno strumento semplice ed affidabile ma non discrimina assolutamente tra massa grassa e massa magra ed è quindi insufficiente per monitorare i cambiamenti corporei dovuti ad esempio ad un cambio di regime alimentare.